Blog

Genova, 1 giugno 2020

Ebraismo e cristianesimo, compreso anche l’Islam, trasudano tutti e tre nettare di bontà e pietà e compassione solo fintanto che non hanno per le mani sbarre e manette, potere, cantine da tortura e patiboli. Tutte queste fedi, comprese quelle sorte di recente, moderne, che continuano a incantare così tanti cuori, sono venute tutte per salvarci … Continua a leggere Genova, 1 giugno 2020

Genova, 31 maggio 2020

[…] mi tornano in mente dei versi di Harry Martinson (1904-1978): “Si leva il condor al di sopra delle reti e delle trappole dell’inca / lassù dove nessuno lo disturba. Così in alto sale che la terra una pillola diventa / laggiù sospesa.” Harry era un uomo lungimirante, che riuscì in anticipo a vedere la … Continua a leggere Genova, 31 maggio 2020

Genova, 30 maggio 2020

Gunnar Widforss […] non è senza una certa costernazione che racconta delle sparizioni notturne e delle deportazioni in Siberia: “Nemmeno i parenti sanno dove vanno a finire.” Come sono in genere le dottrine salvifiche di successo […] era una miscela ben bilanciata di truffa e di banalità […]. All’epoca dell’arrivo dei primi europei le diverse … Continua a leggere Genova, 30 maggio 2020

Genova, 29 maggio 2020

[…] è ovvio che i valori delle donne molto spesso differiscono da quelli che sono stati inventati dall’altro sesso; è naturale che sia così. Eppure sono i valori maschili a prevalere. Parlando grossolanamente, il calcio e lo sport sono “importanti”; il culto della moda, acquistare vestiti sono “frivolezze”. E questi valori, inevitabilmente, trasmigrano dalla vita … Continua a leggere Genova, 29 maggio 2020

Genova, 28 maggio 2020

[…] persino nell’Ottocento la donna non veniva incoraggiata a diventare un’artista. Al contrario, era trattata con disprezzo, rimproverata, ammonita, esortata. La sua mente doveva uscirne logorata, e la sua vitalità diminuita dalla necessità di opporsi a questo, di confutare quello. Perché qui, ancora una volta, entriamo nell’ambito di quel complesso maschile, assai interessante e oscuro, … Continua a leggere Genova, 28 maggio 2020

Genova, 27 maggio 2020

[…] mi ero guadagnata da vivere mendicando lavori saltuari presso i giornali, facendo la cronaca di uno spettacolino qui o di un matrimonio là; avevo guadagnato qualche sterlina scrivendo indirizzi sulle buste, leggendo a voce alta per vecchie signore, creando fiori artificiali, insegnando l’alfabeto ai bambini di un asilo. Erano queste le principali possibilità di … Continua a leggere Genova, 27 maggio 2020

Genova, 26 maggio 2020

Ora che partecipava al trambusto, all’affannoso ritmo del ticchettio delle macchine da scrivere degli uffici, capiva perché la gente provava grandi soddisfazioni nell’essere presa dall’ansia dei tempi troppo stretti per la firma dei contratti, per la realizzazione dei progetti. Era un modo per sentirsi importanti, pensava, per trovare una ragione per uscire dal mondo-focolare ed … Continua a leggere Genova, 26 maggio 2020

Genova, 25 maggio 2020

Questa tomba a fianco è quella di una religiosa italiana. Si chiama Antonia Locatelli. Quando lei ha visto, due anni prima del genocidio, che si stavano preparando a fare cose non belle, ha detto a una radio straniera: Quello che stanno facendo contro i tutsi del Rwanda non va bene, dobbiamo fare qualcosa. E allora … Continua a leggere Genova, 25 maggio 2020

Genova, 24 maggio 2020

La portiera fu aperta con fragore, il buio echeggiò di ordini stranieri, e di quei barbarici latrati dei tedeschi quando comandano, che sembrano dar vento a una rabbia vecchia di secoli. Ci apparve una vasta banchina illuminata da riflettori. Poco oltre, una fila di autocarri. Poi tutto tacque di nuovo. Qualcuno tradusse: bisognava scendere coi … Continua a leggere Genova, 24 maggio 2020

Genova, 23 maggio 2020

Mi incuriosiscono le persone che la pensano in modo radicalmente opposto da me. Capire il punto di vista degli altri è fondamentale, soprattutto quando si hanno convinzioni forti. Verrà il tempo, ed è molto vicino, in cui i milionari saranno unanimemente disprezzati, perché hanno ammassato le loro fortune producendo povertà e grazie alla povertà. Riservi … Continua a leggere Genova, 23 maggio 2020

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.